PER LA CARTA DI SOGGIORNO SERVIRA’ UN TEST DI ITALIANO!

Tutti i cittadini stranieri che richiederanno il rilascio del PSE per soggiornanti di lungo periodo ai sensi dell’art. 9, comma 1 del T.U. del 98/286 (la “carta di soggiorno”) saranno tenuti a superare il test di conoscenza della lingua italiana.

I requisiti per il rilascio del titolo di soggiorno saranno :

  • Il soggiorno regolare in Italia da almeno 5 anni.
  • Il possesso di un permesso di soggiorno di lunga durata in corso di validità.
  • Il superamento di un test di conoscenza della lingua italiana.

Il superamento del test sarà esteso anche ai familiari  per i quali è consentito il rilascio del PSE per soggiornanti di lungo periodo.
 
La verifica della conoscenza della lingua italiana non sarà invece richiesta:

1.        ai figli minori di anni quattordici, anche nati fuori dal matrimonio, propri e del coniuge.
2.        agli stranieri affetti da gravi limitazioni alla capacità di apprendimento linguistico derivanti dall’età, da patologie o da handicap, attestate mediante certificazione rilasciata dalla struttura sanitaria pubblica.
3.        agli stranieri in possesso di un attestato di conoscenza della lingua italiana che certifica un livello di conoscenza non inferiore al livello A2 approvato dal Consiglio d’Europa e rilasciato dagli Enti certificatori riconosciuti dal Ministero degli affari esteri e dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.
4.        agli stranieri che hanno frequentato un corso di lingua italiana presso i Centri provinciali per l’istruzione degli adulti di cui all’art. 1, comma 632, della legge 27 dicembre 2006, n. 296 ed hanno conseguito un titolo che attesta il raggiungimento del livello di conoscenza della lingua italiana non inferiore al livello A2.
5.        agli stranieri che hanno ottenuto, nell’ambito dei crediti maturati per l’accordo di integrazione di cui all’articolo 4 –bis del T.U., il riconoscimento di un livello di conoscenza della lingua italiana non inferiore al livello A2.
6.        agli stranieri che hanno conseguito il diploma di scuola secondaria di primo o secondo grado presso un istituto scolastico appartenente al sistema italiano di istruzione di cui all’art. 1 della legge 10 marzo 2000, n. 62 ovvero frequentano un corso di studi presso una Università italiana statale o non statale legalmente riconosciuta, o frequentano in Italia il dottorato o un master universitario.
7.        agli stranieri entrati in Italia ai sensi dell’art. 27 , comma 1 lettera a), c), d) e q) del T.U. 98/286.
 
 
Il cittadino straniero presenterà, con modalità informatiche, la richiesta di partecipazione al test alla prefettura territorialmente competente.
La prefettura convocherà, entro 60 giorni dalla richiesta, il cittadino straniero per lo svolgimento del test di conoscenza della lingua italiana, indicando il giorno, l’ora ed il luogo in cui lo straniero dovrà presentarsi.
Il test si svolgerà con modalità informatiche e sarà strutturato sulla comprensione di brevi testi e sulla capacità di interazione, in conformità ai parametri adottati dagli enti certificatori. Per superare il test il candidato dovrà conseguire almeno l’ottanta per cento del punteggio complessivo. Nel caso in cui lo straniero non abbia superato la prova, dovrà ripetere il test ed effettuare un’altra richiesta telematica.

About these ads
Questa voce è stata pubblicata in news, permessi e carte di soggiorno, scuola, sportello immigrati e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

5 risposte a PER LA CARTA DI SOGGIORNO SERVIRA’ UN TEST DI ITALIANO!

  1. Oriana ha detto:

    La conoscenza della lingua italiana, richiesta agli immigrati, è uno strumento fondamentale per facilitare l’integrazione nella comunità italiana. L’associazione LINGUA MADRE è felice di contribuire all’integrazione essendo uno dei centri presso i quali è possibile eseguire i test di livello CELI immigrati (e anche tutti gli altri livelli di certificazione linguistica).

  2. Pingback: il 2010 del nostro blog « CITTADINI DEL MONDO

  3. Morales Monica ha detto:

    è una iniziativa interezante

  4. Avis ha detto:

    Great post but I was wanting to know if you could
    write a litte more on this topic? I’d be very grateful if you could elaborate a little bit more. Kudos!

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...